Notizie

Non è mai troppo presto per andare all'Università: torna Unijunior Bologna

Innovazione e ricerca

Non è mai troppo presto per andare all'Università: torna Unijunior Bologna

Nuova edizione dell'iniziativa che vede giovanissimi studenti (7-13 anni) tra i banchi dell'Alma Mater, per seguire le lezioni tenute dai docenti di diversi Dipartimenti Unibo fatte su misura per loro

Ciamician Stories di Gennaio 2023

Innovazione e ricerca

Ciamician Stories di Gennaio 2023

News dalla ricerca: micro e nanoplastiche

Ciamician Stories di dicembre 2022

Innovazione e ricerca

Ciamician Stories di dicembre 2022

Semiconduttori per lo sviluppo di nuove celle solari

Ciamician Stories di Novembre 2022

Innovazione e ricerca

Ciamician Stories di Novembre 2022

I sensori bioluminescenti

UniboMagazine
La prima famiglia neandertaliana

Innovazione e ricerca

La prima famiglia neandertaliana

Un gruppo internazionale di ricerca è riuscito per la prima volta a sequenziare il genoma di 13 neandertaliani vissuti negli stessi luoghi e nello stesso periodo, più di 50.000 anni fa, tra cui anche un padre e la sua figlia adolescente. I risultati – pubblicati su Nature – ci offrono uno sguardo inedito sull'organizzazione sociale di questi gruppi umani e suggeriscono come le diverse comunità fossero collegate tra loro attraverso la migrazione femminile

Instagram: Ciamician Stories di Ottobre su UNIBOPER

Innovazione e ricerca

Instagram: Ciamician Stories di Ottobre su UNIBOPER

Gel innovativi per la produzione di comsmetici: un'alternativa all'uso dei polimeri sintetici

UniboMagazine
L’alchimia: pratica esoterica o protoscienza? Le antiche ricette messe alla prova nei laboratori moderni

Innovazione e ricerca

L’alchimia: pratica esoterica o protoscienza? Le antiche ricette messe alla prova nei laboratori moderni

Filologi, storici della scienza e chimici dell’Università di Bologna hanno unito le forze per riscoprire gli antichi manoscritti alchemici e testare in laboratorio l’efficacia delle ricette e delle procedure descritte

UniboMagazine
Un nuovo nanomateriale per la medicina di precisione e la transizione ecologica

Innovazione e ricerca

Un nuovo nanomateriale per la medicina di precisione e la transizione ecologica

Uno studio pubblicato su Nature Communications mostra per la prima volta la possibilità di sintetizzare un nanocluster di oro superfluorurato: tra le possibili applicazioni ci sono sonde innovative per applicazioni diagnostiche e terapeutiche, e efficienti catalizzatori per la produzione di idrogeno verde

UniboMagazine
Un dente da latte di 13.000 anni fa racconta i movimenti dei cacciatori-raccoglitori nel Nord Italia

Innovazione e ricerca

Un dente da latte di 13.000 anni fa racconta i movimenti dei cacciatori-raccoglitori nel Nord Italia

Il reperto apparteneva a un bambino di 11 o 12 anni ed è stato ritrovato in uno dei ripari delle Grotte di Pradis, nelle Prealpi Friulane. Un’indagine multidisciplinare guidata da studiosi dell’Università di Bologna ha permesso di ricostruire le strategie di mobilità stagionale dei gruppi umani dell’area nel tardo Paleolitico superiore

UniboMagazine
Chimica sostenibile per l’economia circolare: ecco il Center for Chemical Catalysis C3

Innovazione e ricerca

Chimica sostenibile per l’economia circolare: ecco il Center for Chemical Catalysis C3

Coinvolgendo più di cento ricercatori dei dipartimenti di Chimica “Giacomo Ciamician” e di Chimica industriale “Toso Montanari” dell’Università di Bologna, il centro sarà un hub scientifico capace di affrontare le sfide più urgenti nel campo della sostenibilità ambientale

UniboMagazine
Con ECLIPSE, test rapidi, affidabili ed economici per rilevare virus, batteri e parassiti

Innovazione e ricerca

Con ECLIPSE, test rapidi, affidabili ed economici per rilevare virus, batteri e parassiti

Coordinato dall’Università di Bologna, il nuovo progetto europeo metterà a punto dispositivi portatili con un livello di sensibilità pari o superiore a quello dei tamponi molecolari PCR, ma con un risultati garantiti in tempi molto più rapidi

UniboMagazine
Il "finto oro" di Cimabue ai raggi X del sincrotrone

Innovazione e ricerca

Il "finto oro" di Cimabue ai raggi X del sincrotrone

Scoperto il fenomeno responsabile dello scurimento della doratura nella "Maestà di Santa Maria dei Servi" a Bologna, grazie alle indagini di un team di ricerca guidato da Cnr-Scitec e Università di Bologna. Lo studio ha esaminato campioni del “pigmento dorato”, adoperato dal pittore fiorentino come sostitutivo della più costosa foglia di metallo. Il risultato è utile per mettere a punto strategie di conservazione preventiva